Archivi del mese: marzo 2011

“Tre sassi per il nostro giardino…” (Appunti)

Paesaggi e passaggi…

Continua a leggere

Tre “sassi” per il nostro giardino… (sperimentare il gesso)

Continua a leggere

Appunti…

per progettare una “strada”…

Sotto, nella foto, il giardino realizzato da Isamu Nogouchi per l’ UNESCO Headquarters di Parigi.

Ri-trovarsi in una storia…

“Il cancello” è la prima pagina della nostra storia…

Continua a leggere

Ampie vedute…

Rappresentazioni simboliche di spazi vissuti e immaginati… pochi sassolini segnano una strada con delle strade (“la strada di casa mia”), le pigne raffigurano delle case, una serie di rami infilati nella terra evocano degli alberi … La combinazione dei materiali segue la stratificazione delle emozioni, dei ricordi e delle rappresentazioni mentali di ciascun bambino. Vedute di “paesaggi interiori”…

Ri-trovarsi in giardino…

Oggi siamo usciti nel giardino per ri-trovarci negli spazi “speciali” dell’asilo (il giardino è una risorsa educativa preziosa!), per esplorare  e raccogliere una serie di materiali…

“Cosa c’è nel nostro giardino?” Per “rispondere” alla nostra domanda i bambini hanno a disposizione i quattro contenitori/scomparti della “vasca” dedicata ai materiali per la manipolazione… Continua a leggere

Quando un gioco prende… “forma”

Oggi i bambini hanno scoperto ed esplorato le forme in legno (la stessa serie riprodotta sulle due superfici tattili – “i due tappetini” per intenderci). Questa fase prevedeva di accentrare l’attenzione e la curiosità dei bambini sulla varietà degli elementi, sulle rispettive linee di sagomatura e complessità di configurazione, sulla sensibilità tattile conferita dal materiale e “sulle potenzialità dinamiche” di ogni singolo elemento (in base al verso di appoggio sul piano).   

Una volta allestito l’atelier (predisponendo le sagome al centro della stanza), i bambini…

Continua a leggere